Sassicaia e Tignanello sono fra i vini italiani più conosciuti a livello internazionale, ma soprattutto fra i vini più scambiati sul mercato.

Normalmente sono vini molto “liquidi” , facili da rivendere ma fare guadagno è facile?

Quali sono le performance negli ultimi anni?

Circa l’annata 2017 , Sassicaia è in negativo con un -7% , mentre Tignanello dimezza le perdite a -3,5%.

L’annata 2016 ha dato grandi soddisfazione dia per Sassicaia che per Tignanello, con ottime performance, specie per Tignanello con un+60%.

Sassicaia 2015 sta performando un +98% , mentre Tignanello 2015 quasi un+ 70%.

Un ‘annata davvero grande come risultati.

Chiudiamo questa piccola analisi con l’annata 2014, un’annata più “normale” rispetto la 2015 e 2016.

Entrambi i vini hanno dato ottime performance anche in questa annata (+ 49% per il Sassicaia e + 35% per il Tignanello)

 

Grafici presi dal sito Liv-Ex