Investire in vino:
un asset da +192%
senza tasse sul Capital Gain

Registrati per ricevere
materiale informativo gratuito e
news sui prossimi eventi


Investire in vino:
i vantaggi e perchè conviene farlo

Acquistare vini da investimento significa puntare su un bene fisico che storicamente ha dato ottime performance e soprattutto si è distinto brillantemente come un ottimo bene rifugio.

Nemmeno nel periodo di piena crisi economica registrata nel 2008 i vini pregiati hanno globalmente registrato una flessione e meno che mai un crollo. Prendendo come riferimento gli ultimi 10 anni gli indici dei vini pregiati più importanti hanno dato guadagni medi del 7% all’anno.

Ovviamente questi non sono dati che danno una garanzia assoluta sul futuro , ma il ruolo protettivo che il vino offre all’intento di un portafoglio diversificato risulta molto interessante.

Quali vini acquistare e quando rivendere sono specializzazioni proprie di professionisti del settore che, quotidianamente, operano sui mercati e non dovrebbero mai essere affidate al fai da te per evitare errori che si traducono quasi sempre in perdite monetarie.

Quali sono i vantaggi del vino da investimento?

  • Il vino da investimento registra una rivalutazione consolidata dall’inizio del suo corso: circa +10% in 12 mesi e tra il +160% e il +192% in 10 anni
  • Investire in vino significa puntare su un prodotto a  zero tasse sul capital gain, perchè il vino è un bene deteriorabile
  • Il vino è un mercato assolutamente stabile: non ha MAI registrato crolli improvvisi
  • Il vino è un Asset in grado di generare profitti anche a partire da investimenti molto piccoli
  • Il vino è da sempre considerato un bene rifugio più stabile e sicuro dell’oro

Chi è
Grandi Bottiglie
e qual è il suo ruolo nell'investimento in vino

Grandi Bottiglie è una realtà che da oltre 15 anni opera quotidianamente nella compra-vendita di vini da investimentovini pregiativini d’annata.

Acquistiamo e vendiamo vini da investimento tutti i giorni e facciamo di questo settore il nostro core business basandoci su un’esperienza, conoscenza e conoscenza del mercato che sono frutto di molti anni di investimenti in vini per conto dei nostri Clienti.
Crediamo che l’investimento in vino non debba essere “un affare per pochi”, ma un’opportunità anche per chi vuole investire un piccolo budget.

Il nostro core business è la compravendita, ma a questo affiancamento e consulenza sui macro trend e sulle performance dei vari vini pregiati appoggiandoci ai dati ufficiali di varie banche dati. Da aprile rilasceremo anche uno strumento ad hoc per poter monitorare la performance dei propri vini in portafoglio.