In Ottobre sarà rilasciato la nuova annata di Barolo Riserva Monfortino 2014 di Giacomo Conterno.

L’attesa è altissima visti i 100/100 di Galloni e un outlook comunque alto di Monica Lerner che potrebbe arrivare ad un punteggio definitivo di  98/100.

Certo la curva dell’ultimo anno di Monfortino 2013 che prese punteggi simili fa pensare ad un investimento mordi e fuggi.

La 2013 infatti girava stabilmente sopra i 1050€  ad Ottobre 2019 mentre ora si scambia su Liv Ex attorno agli 800€, con una discesa del 32%. Certo il vino esce a poco più di 300€, ma appena va sul mercato schizza a cifre molto alte.

Cosa fare quindi con la 2014?  A quanto comprare?

Per i fortunatissimi che riescono a comprare attorno ai 700€ potrebbe aver senso entrare e uscire sul mercato nell’arco di un mese, massimo due. Verosimilmente attorno ai 1000€ inizialmente il vino dovrebbe arrivare. Poi potrebbe scendere , forse non come il 2013, che paga la sfortuna del periodo covid e che verosimilmente da qui in poi dovrebbe risalire.

 

 

Con una prospettiva invece di investimento lunga su almeno 5 anni i grafici di due grandi annate come la 2010 e la 2004 , entrambe con qualche 100/100 sulle spalle ci dicono che dopo una discesa in seguito alla salita dell’uscita il vino è sempre tornato a valori vicino ai massimi.

Quindi se il mercato non ci smentirà con una prospettiva di lungo termine si potrà comprare anche fino a 850€.

A Settembre Ottobre si avranno più notizie

State connessi!