Negli ultimi anni il Pergole Torte di Montevertine è uno dei vini più scambiati sul mercato. I prezzi tendono a salire e bisogna analizzarne l’andamento.

Il vino più importante di Martino Manetti è ormai sempre più spesso presente nei portafogli degni inventori.

Analizziamo l’andamento delle ultime annate in termini di performance per capirci qualcosa di più.

Il grafico qui sotto analizza le ultime cinque annate di Pergole Torte sul mercato ( 2018,2017,2016,2015 e 2014).

Quello che si nota è sempre l’andamento positivo.

L’annata 2018 rispetto al prezzi di uscita sta regalando un 10% agli investitori.

L’annata 2017 segna una performance di oltre il 25% nell’ultimo anno, mentre l’annata 2016 segna un quasi 7% nell’ultimo anno, e un 19% negli ultimi due.

Insomma sembra chiaro che acquistato in uscita al giusto prezzo Pergole Torte performa già nei primi due anni.

Ma guardano con un occhio al lungo termine che risultati abbiamo?

Prendiamo ad esempio l’annata 2013. Negli ultimi 5 anni Pergole Torte 2013 ha performato il 203%.

Insomma performance pressoché irripetibili.