Questa settimana è stata memorabile per le regioni vinicole più piccole nel mondo.

Il vino sudafricano Mullineux NV Olerasay 2 ° ha ricevuto 100 punti da Neal Martin di Vinous, il suo primo 100/100 per la regione.

Inoltre, Neal ha pubblicato il suo rapporto inaugurale sul vino inglese, assegnando 95 punti a Wiston Blanc de Blanc 2015, il più alto di sempre per uno spumante inglese.

Il Wiston Blanc de Noir 2010 ha ricevuto 93 punti. Luis Gutierrez del Wine Advocate ha premiato con il vino spagnolo Descendientes de Jose Palacious La Faraona 2018 con 100 punti – anche Il 2014 aveva preso 100 punti.
Con gli occhi allargati che guardano il mercato e alcuni grandi lotti del Domaine de La Romanee Conti che sono stati scambiati , la quota di scambi di Bordeaux (30,9%) in valore è scesa al di sotto di quella della Borgogna (33,6%) per la prima volta nella storia Liv-ex. Prima del 2020, la quota annuale del valore commerciale di Bordeaux era sempre stata superiore al 50%, raggiungendo il 73,3% rispetto al 2016.

Gli Stati Uniti (8,0%), Rodano (2,5%) e altri (3,7%) sono aumentati sostanzialmente quest’anno, poiché i mercati secondari dei loro vini si sviluppano ulteriormente.
Champagne (12,4%) e Italia (8,95) sono entrambi in discesa rispetto alla settimana precedente, ma sono aumentati di anno in anno.

L’evoluzione della quota commerciale è visibile nel grafico seguente.

Romanee Conti 2016 è stato il vino più venduto per valore questa settimana. A ciò si è aggiunta anche la vendemmia del 2000, scambiata con un leggero aumento (6,0%). DRC rappresentava il 52% degli scambi commerciali per la regione e Armand Rousseau rappresentava un altro 22%.

Screaming Eagle, Cabernet Sauvignon ha ora trascorso la sua terza settimana nella top 5, anche se questa settimana era l’annata 2016. Il vino ha ricevuto elogi unanimi dalla critica, ricevendo 100 punti da James Suckling, Lisa Perrotti-Brown e Antonio Galloni.

In uscita è stato rilasciato a £ 9.545 per 12 bottiglie da 0, 75, il vino da allora è più che triplicato nel prezzo.